Inter-Icardi, l’intenzione è quella di accontentare tutti. Clamorosa separazione? Tre nomi

Inter-Icardi, l’intenzione è quella di accontentare tutti. Clamorosa separazione? Tre nomi

Il Giornale fa il punto sul rinnovo del capitano nerazzurro

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Tiene banco in casa Inter la situazione attorno al rinnovo di Mauro Icardi. Il capitano nerazzurro, come da lui ribadito sui social, accetterà l’offerta del club nerazzurro quando questa sarà concreta e in grado di accontentarlo. Questo il punto da Il Giornale: “In casa Inter si studia la soluzione migliore per risolvere la diatriba Icardi: bocche cucite, dopo 24 ore di fuoco. Ora il lavoro si sposta dietro la scrivania, a quell’appuntamento di inizio settimana prossima in cui si cercherà di accontentare tutti, società, giocatore e Wanda Nara. Ma i nerazzurri non vogliono farsi trovare impreparati in caso di clamorosa (e quanto mai remota ad oggi) separazione dal suo capitano: ballano tanti soldi (l’Inter offre sette milioni bonus compresi, Icardi ne vuole nove senza bonus) e la clausola rescissoria da 110 milioni di euro. Al momento tre le piste seguite in caso di addio: Piatek, che piace a Milan, Juventus e Napoli e per il quale Genoa chiede fin troppo (60 milioni di euro); poi l’attaccante classe ’96 del Lipsia Werner e Rodrigo del Valencia. Intanto ha salutato nuovamente la Pinetina Gabigol, passato al Flamengo in prestito secco”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy