Palmeri: “Conte-Inter? La sfida alla Juve raddoppia la sua ambizione. Lui sbeffeggiato da…”

Palmeri: “Conte-Inter? La sfida alla Juve raddoppia la sua ambizione. Lui sbeffeggiato da…”

Le parole del noto giornalista su Conte

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Intervenuto ai microfoni di MC Sport, il noto giornalista Tancredi Palmeri ha parlato così del futuro di Antonio Conte, sempre più vicino alla panchina dell’Inter la prossima stagione.

Conte dice no alla Roma…
“Non credo sia una sorpresa. Totti ha provato a forzare la situazione, a mettere un po’ di pressione. La Roma non può soddisfare quello che lui vuole, sarebbe un ripiego. Conte è consapevole che prima o poi una sua prima scelta si sbloccherà. È una situazione analoga a quella del Napoli con Icardi. Gli azzurri subito gli hanno fatto un’offerta alta sapendo di non poter competere, per questioni di status e budget, con altre società”.

Conte è stato un simbolo della Juventus, questo potrebbe incidere sulla sua eventuale scelta del progetto Inter?
“È un professionista. È stato un simbolo, è vero, ma considerato l’epilogo sarebbe un rafforzativo. Andare a sbattere in faccia alla Juventus un successo sarebbe ancora più bello per lui. La sfida contro i bianconeri raddoppierebbe la sua ambizione personale. È stato trattato male e sbeffeggiato dopo aver raggiunto la finale di Champions al primo anno di Allegri. Credo che almeno il 50% più 1 degli juventini cambierebbe Allegri con Conte”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy