Perplessità su Spalletti dall’entourage di Icardi. Ecco ora cosa si aspetta l’Inter da Mauro

Perplessità su Spalletti dall’entourage di Icardi. Ecco ora cosa si aspetta l’Inter da Mauro

Il tecnico dell’Inter ha fatto svolgere al giocatore un lavoro personalizzato

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Giornata chiave ieri in casa Inter: Mauro Icardi è tornato a mettersi a disposizione del tecnico Spalletti. Prima parte col gruppo poi allenamento personalizzato per recuperare la condizione fisica vista la lunga assenza dal campo.

“Dall’entourage degli Icardis (nel frattempo Wanda è volata in Argentina e secondo Marca sarebbe in contatto con un rappresentante del Real Madrid) è stata fatta trapelare una posizione d’attesa con qualche perplessità su Spalletti. Sta di fatto che, su queste basi, non è scontato e facile immaginare cosa possa accadere la prossima settimana. Anche perché l’ex capitano ritiene di aver già fatto quello che doveva fare, accettando di abbandonare il “lettino” e di mettersi a disposizione anche senza aver riavuto la fascia e giudicando di essere già in discrete condizioni. L’Inter invece ritiene che questo sia il primo passo di un percorso di reinserimento e di recupero, che avrà vari sviluppi e momenti di confronto con l’intero gruppo. In sostanza, Maurito dovrebbe riguadagnarsi il suo posto, un compito che dovrà però essere sostenuto da tutti con intelligenza e per il bene dell’Inter. Non dovesse essere così, il rischio di andare incontro ad una convivenza forzata, con tutte le conseguenze del caso, sarebbe elevato”, si legge sul Corriere dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy