Zoff: “Capitano? Non darei la fascia a un portiere. Handanovic? L’importante è che…”

Zoff: “Capitano? Non darei la fascia a un portiere. Handanovic? L’importante è che…”

L’ex ct della Nazionale ha commentato la decisione dell’Inter

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Dino Zoff ha commentato la decisione dell’Inter di togliere la fascia di capitano a Mauro Icardi e di affidarla a Samir Handanovic: “Una società dovrebbe ponderare bene prima di scegliere il capitano. Secondo me non dovrebbe essere legato alle presenze. Deve essere un leader riconosciuto e apprezzato nello spogliatoio e anche avere la personalità giusta per essere ascoltato in campo dall’arbitro. In questo senso il portiere non è agevolato essendo fisicamente il più delle volte lontano dall’azione e dunque non nelle condizioni di chiedere tempestivamente una spiegazione al direttore di gara. Ecco se un club, un allenatore potesse scegliere fra il portiere e un altro di personalità, a parità di condizioni etiche sceglierei il giocatore di movimento. Handanovic capitano dell’Inter un errore? Non ho detto questo. Io parlo in generale, non mi permetto di discutere la persona o la scelta del club. L’importante è ponderarle bene. Perché poi stiamo vedendo le difficoltà che possono nascere a cambiare in corsa“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy