Zoratto: “Pinamonti attaccante a tutto campo”. E’ lui il nuovo Bonazzoli?

Zoratto: “Pinamonti attaccante a tutto campo”. E’ lui il nuovo Bonazzoli?

Il giovane classe ’99 ha tutte le carte in regola per seguire le orme di altri giovani campioni della cantera nerazzurra

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Per molti Andrea Pinamonti è senza dubbio uno dei profili emergenti per quanto riguarda la cantera nerazzurra: secondo la Gazzetta dello Sport il giovane classe ’99 è un vero e proprio campione in erba, di cui ha scritto:

“Nell’Inter dei 13 stranieri in Primavera brilla sempre di più la stella di un giovane bomber italiano, con un percorso molto simile a quello fatto da Bonazzoli e destro. È finita 3-0 ieri l’amichevole di Monfalcone tra Italia e Croazia Under 16, e prima del rigore trasformato a tempo scaduto dal capitano Militari (Fiorentina), la vittoria l’aveva garantita il numero 9, Andrea Pinamonti, autore di due gol belli e diversi, di classe il primo, mettendo a sedere il diretto marcatore per infilare l’angolino basso lontano, di opportunismo il secondo, su una respinta corta del portiere. Niente di nuovo per il ragazzo, che un anno fa, alla terza presenza in Nazionale, si sbloccò con una tripletta alla Romania. (…) Lo stima molto anche il tecnico della Primavera Vecchi, ma in società non vogliono fargli bruciare troppe tappe”.

Parole importanti per lui anche da parte di Zoratto, suo allenatore nell’Inter under 16:

“Sa fare molto bene le due fasi, ha grande fisicità, e vede bene la porta: forse Bonazzoli è più goleador, mentre lui è più un attaccante a tutto campo, ma il paragone ci può stare. Regge il campo in maniera eccezionale, può già fare 2-3 partite ad alto livello nella stessa settimana, ha tutto quello che serve per diventare un giocatore importante»”. 

(Fonte: GdS)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy