Emerson, Vidal, Aubameyang: tre star per l’Inter. Caos in casa Arsenal, cala il prezzo del bomber

L’Inter e la Serie A tornano a pensare in grande: la squadra di Conte ha grandi obiettivi e cercherà di assicurarsi i talenti migliori sul mercato

di Andrea Della Sala, @dellas8427

La Serie A torna a pensare in grande e punta le star d’Europa. Sono tanti i giocatori in scadenza o con un solo hanno di contratto che potrebbero dire sì al campionato italiano. Tra questi ci sono alcuni obiettivi dell’Inter per la prossima stagione. Nelle scorse sessioni di mercato, in casa Real Madrid sia Inter che Milan hanno guardato con grande attenzione al centrocampista Modric. Ora i pensieri nerazzurri si sono trasferiti in Catalogna.

Vidal è da sempre un obiettivo dell’Inter, ancor di più da quanto a guidare i nerazzurri c’è Antonio Conte. Il cileno è stato vicino a gennaio e può rimanere un nome caldo anche per l’estate. Ma nel Barcellona ci sono anche altri giocatori che potrebbero rientrare in operazioni di mercato coi nerazzurri: Rakitic, seguito anche dalla Juve, e spesso accostato all’Inter, ma anche Dembelé ormai fuori dal progetto blaugrana e che potrebbe essere inserito in altre operazioni.

L’Inter non guarda con attenzione solo alla Liga, ci sono grandi obiettivi anche in Premier League. “Un pezzo pregiato è Emerson Palmieri: l’esterno italo-brasiliano fatica a rinnovare con il Chelsea e anche per lui la Juve è molto attiva, ma deve fare i conti con i rivali di sempre, i vertici dell’Inter. All’Arsenal c’è un po’ di subbuglio. Il capocannoniere Pierre Emerick Aubameyang è tentato da nuove esperienze. Perciò in estate intende fare le valigie, sapendo che i Gunners non potranno mai chiedere i 70 milioni pagati al Borussia Dortmund: a gennaio si parlava di cifre intorno ai 50 milioni, ma ora potrebbero bastarne anche 35″, spiega La Gazzetta dello Sport.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy