Ausilio: “Nessun confronto, solo tanto lavoro. Per fortuna abbiamo Conte che…”

Le parole del ds a DAZN

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Piero Ausilio, direttore sportivo dell’Inter, ha parlato ai microfoni di DAZN prima del fischio d’inizio della gara con il Bologna. Ecco le sue parole: “Non c’è stato bisogno di un confronto, ma di tanto lavoro. Siamo fortunati, abbiamo un allenatore che è molto esigente e una squadra che lavora tantissimo. Hanno dedicato molto tempo agli errori individuali, poi sono arrivati i risultati: ma la prestazione dell’Inter c’è sempre stata. E’ mancato a volte il risultato pieno per gli episodi, spesso i giudizi sono condizionati da questo: dall’inizio dell’anno la prestazione c’è sempre stata.

San Siro vuoto? Fa effetto se è pieno, quando è vuoto non fa sentire pressione. I risultati positivi fuori casa è una coincidenza: ci auguriamo che il problema di salute pubblica sia presto risolto e che i tifosi possano tornare allo stadio, questo è il bello del calcio. Il mercato? Non parlo di numeri, piacciono a voi: gli allenatori parlano di equilibrio e determinazione. Se è un 3-5-2 alto o basso sono particolari che fanno cronaca, contano altre cose: l’Inter ha giocato bene le gare, ha vinto meritatamente le ultime. Speriamo di continuare in questa direzione, lo vogliamo tutti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy