Inter-Conte, varato il mercato top: 5 acquisti decisi. I punti dell’ex ct per tornare in vetta

Inter-Conte, varato il mercato top: 5 acquisti decisi. I punti dell’ex ct per tornare in vetta

Gli obiettivi di Antonio Conte per la sua Inter

di Marco Macca, @macca_marco
Inter, già decisi cinque acquisti sul mercato

E’ arrivato all’Inter con un obiettivo chiaro e dichiarato: riportare il club nerazzurro dopo gli compete. Ovvero ai vertici italiani ed europei. Antonio Conte tutto ha fatto, meno che nascondersi. Il suo intento è lottare per ridare il giusto lustro alla società e grandi soddisfazioni a tutti i tifosi nerazzurri, che ormai da otto anni attendono di rivedere la squadra rialzare dei trofei. Un intento, quello dell’ex ct, che si poggia su basi solide, fatte di idee chiare e scopi percorribili. Perché, dopo nemmeno tre settimane dal suo insediamento all’Inter, Conte ha già posto i paletti di quella che dovrà essere la sua creatura. Senza deroghe, senza alcuna concessione. Sky Sport ha sintetizzato gli obiettivi di Conte in cinque punti fondamentali:

IDENTITA’ DI SQUADRA – Bisogna essere ancora di più gruppo, remando tutti nella stessa direzione, con una mentalità sempre crescente.

MENTALITA’ DA TOP CLUB – Sì, è vero, negli ultimi anni l’Inter è cresciuta sotto questo punto di vista sotto la cura Spalletti, ma ora deve acquisire una mentalità nuova, da top club. Un po’ com’era capitato allo stesso Conte quando aveva iniziato ad allenare: in quegli anni l’Inter dominava e aveva superato Milan e Juventus, con un pensiero da grande squadra. Non sarà facile riportarla a quei livelli, ma con un progetto triennale ci si può riuscire.

WhatsApp Image 2019-06-17 at 16.51.43DISCIPLINA – Va di pari passo con la questione Icardi, ma non solo. Conte vuole che tutti remino dalla stessa parte, ma ci sono alcuni giocatori che non fanno parte del progetto. Icardi, certo, ma probabilmente anche Radja Nainggolan, per tutto quello che è accaduto nella scorsa stagione. Starà anche alla società trovare delle soluzioni.

ACQUISTI MIRATI E QUESTIONE ICARDI– In questo momento sono stati individuati 4 giocatori, che potrebbero diventare anche 5, per dare a Conte maggiore forza. Barella, Dzeko, Lazaro, Godin (già arrivato) e il sogno Lukaku. Dare a Conte questi giocatori, sistemando la questione Icardi, darebbe al nuovo allenatore una squadra un progetto forte su basi comunque buone, dopo le due qualificazioni in Champions consecutive.

(Fonte: Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy