copertina

Inter a Firenze senza Barella e Calhanoglu: Inzaghi ha già scelto i sostituti. E Bastoni…

Inter a Firenze senza Barella e Calhanoglu: Inzaghi ha già scelto i sostituti. E Bastoni… - immagine 1
Allegri avrà di fronte a Torino l'Empoli, mentre i nerazzurri sarà a Firenze con la squadra di Italiano. Inzaghi dovrà fare a meno di Calhanoglu e Barella

Archiviata l'avventura a Riad per la Supercoppa, portata a casa in finale contro il Napoli, l'Inter ora torna a concentrarsi sul campionato. La Juve è in testa, anche se con una partita in più, e il prossimo turno sembra essere favorevoli ai bianconeri.

Allegri avrà di fronte a Torino l'Empoli, mentre i nerazzurri sarà a Firenze con la squadra di Italiano. Inzaghi dovrà fare a meno di Calhanoglu e Barella, entrambi squalificati.


"L'assenza di Calhanoglu era già stata messa in preventivo visto che il turco, da diffidato, era stato ammonito nell'ultima gara giocata in campionato all'U-Power Stadium di Monza. La squalifica di Barella è invece scattata dopo il giallo rimediato ieri sera per proteste: una vera e propria ingenuità che il centrocampista sardo poteva evitare. A Firenze in mediana il tecnico di Piacenza adesso ha poche possibilità di scelta. Calha sarà sostituito da Asllani, mentre al posto di Barella spazio per Frattesi, che ieri è entrato benissimo e ha fatto il velo per il gol di Lautaro", scrive Gazzetta.it.

Inter a Firenze senza Barella e Calhanoglu: Inzaghi ha già scelto i sostituti. E Bastoni…- immagine 2

"Da valutare invece le condizioni di Bastoni che nella finale di Supercoppa non è stato utilizzato per un affaticamento muscolare all'adduttore. Alessandro si è seduto in panchina e durante la premiazione ha esultato con i compagni. A Inzaghi servirebbe tantissimo recuperarlo per fare un po' di turnover tra i tre dietro e per avere, oltre a Pavard, un altro "braccetto" che attacca e dà pericolosità alla manovra".

Inter a Firenze senza Barella e Calhanoglu: Inzaghi ha già scelto i sostituti. E Bastoni…- immagine 3

"E poi c'è Sensi che è stato promesso al Leicester, ma che, viste le assenze contemporanee di Barella e Calhanoglu contro la Fiorentina, potrebbe essere trattenuto fino a lunedì perché tra i centrocampista disponibili (oltre a Frattesi, Asllani e Mkhitaryan) rimane solo Klaassen. Tradotto: Stefano potrebbe andare in panchina a Firenze e poi prendere il volo per raggiungere la formazione di Maresca", spiega Gazzetta.

tutte le notizie di

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Inter senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con FC Inter 1908 per scoprire tutte le news di giornata sui nerazzurri in campionato e in Europa.