FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Inter-Juve, Lukaku vs CR7: i due segnano più di 12 squadre e amano colpire alla stessa ora

La sfida a distanza tra i due attaccanti è tra i principali temi del prossimo derby d'Italia

Daniele Vitiello

Romelu Lukaku-Cristiano Ronaldo sarà uno dei temi di Inter-Juve. Una sfida nella sfida tra due attaccanti tra i primissimi del panorama mondiale. La Gazzetta dello Sport, in un focus apparso sul sito, ha sottolineato i numeri paurosi da parte dei due attaccanti:"Vedere che i loro 27 gol complessivi (CR7 15, Romelu 12) sono una chimera per 12 squadre di Serie A mette i brividi. Di fatto soltanto le prime 7 in classifica (la Lazio, ottava, pareggia il conto) con l’intera rosa hanno segnato più dei due extraterrestri".

 Getty Images

Il belga dovrà scrollarsi di dosso l'etichetta di bomber poco letale con le big, mentre Cristiano Ronaldo dovrà confermare di essere ancora il killer dei giorni migliori. Entrambi sono simbolo dell'attacco dei propri club: "Il belga segna un gol ogni 114 minuti (51 complessivi), Ronaldo ogni 109 minuti con la Juve (84 complessivi). Lukaku ha realizzato il 30,9% dei gol nerazzurri (51 su 165), Ronaldo il 35,2% (84 su 238). Senza Lukaku l'Inter vince il 20% di gare in meno (il 60% scende al 40%), senza Cristiano la Juve ne vince il 17% in meno (da 69% a 52%)".

Una curiosità in particolare accomuna i due: "Al di là di come segnano (rigoristi quasi infallibili, il belga fa gol più di sinistro, CR7 di destro, entrambi latitano su punizione), è curioso vedere quando lo fanno. I due infatti amano colpire alla stessa ora. Tra il 61' e il 75' l'interista ha segnato 13 reti, mentre lo juventino è a quota 19", si legge sul sito della rosea.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso