FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Inter, due vittorie in Champions per gli ottavi. La qualificazione vale 20 milioni

Inter, due vittorie in Champions per gli ottavi. La qualificazione vale 20 milioni

L'Inter deve battere lo Sheriff e lo Shakhtar per superare la fase a gironi e accedere al montepremi messo a disposizione dalla Uefa

Andrea Della Sala

L'Inter si gioca domani una fetta importante del passaggio agli ottavi di finale di Champions League. La squadra di Inzaghi deve battere lo Sheriff per scavalcarlo in classifica per sperare di passare il turno, approdare agli ottavi e incassare i premi per la qualificazione.

"La premessa è che l'Inter vincendo domani a Tiraspol e in casa con lo Shakhtar il 24 novembre avrebbe un piede agli ottavi, cui non accede dal 2012. Un pareggio domani invece aumenterebbe di molto i rischi, visto che all'ultima giornata sono in programma Real-Inter e Shakhtar-Sheriff, con la squadra di De Zerbi presumibilmente già fuori anche dalla corsa al terzo posto che vale l'Europa League. Tre punti in Moldavia per contro significherebbero sorpasso sullo Sheriff e vantaggio negli scontri diretti", spiega Gazzetta.it.

 Getty Images

"Alla penultima arriverebbe al Meazza uno Shakhtar rassegnato e con un altro successo i nerazzurri salirebbero a 10 punti. Diventando irraggiungibili dallo Sheriff, se nel frattempo i moldavi in casa non battessero il Real. Andare al Bernabeu (7 dicembre) con lo Sheriff fermo a 6 o 7 punti significherebbe qualificazione certa e possibilità teorica di centrare addirittura il primo posto in caso di successo con due gol di scarto, dopo lo 0-1 del Meazza", aggiunge il quotidiano.

"I conti l'Inter dovrà farli non soltanto in classifica. Superare il girone infatti garantisce come minimo 20 milioni, che possono lievitare se in primavera si superano altri turni. Alcuni conteggi sono complicati perché legati alle singole vittorie, all’incasso da botteghino e soprattutto alla seconda quota di market pool, ma di sicuro con il nuovo montepremi - aumentato rispetto al triennio 2018-2021 - gli ottavi valgono 9,6 milioni di euro, l’accesso ai quarti 10,6, quello alla semifinale 12,5 milioni e alla finale 15,5, con 4,5 milioni extra per chi vince", chiude Gazzetta.

tutte le notizie di