Iuliano-Ronaldo, Ceccarini smentisce persino se stesso: ecco cosa ammise nel 2009

Iuliano-Ronaldo, Ceccarini smentisce persino se stesso: ecco cosa ammise nel 2009

Piero Ceccarini oggi dichiara che, in Juve-Inter del 1998, il fallo fu di Ronaldo su Iuliano. Ma 9 anni fa non la pensava così

di Redazione1908

Piero Ceccarini, l’arbitro di Juventus-Inter del 1998, ha dichiarato oggi che tornando indietro non solo non fischierebbe il rigore a Ronaldo ma darebbe punizione alla Juventus per fallo del brasiliano su Iuliano. Non è quello che lo stesso Ceccarini, però, disse in un’intervista alla Gazzetta dello Sport, datata aprile 2009: ” Ero troppo vicino all’ azione. Sembra un paradosso, ma qualche volta ti penalizza. Comunque, ho perso i due passi di Iuliano verso Ronaldo. Nei miei occhi lo juventino è fermo, mentre l’ interista gli piomba addosso come un tir. Non ho avuto il minimo dubbio nel lasciar continuare. Così come 30 secondi dopo, quando ho fischiato il rigore per la Juve. Non riuscivo a capire il perché. Ai giocatori dell’ Inter dissi: “Il fallo è di Ronaldo. Nel basket sarebbe sfondamento”. Poi il giorno dopo ho rivisto l’ azione. Sì, ho sbagliato. Come mi era successo altre volte. Vuole sapere che cosa avrei fischiato a posteriori? Punizione a due in area. Non vorrei sembrare presuntuoso: per me è ostruzione”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13126313 - 1 anno fa

    L’istruzione non prevede il contatto fisico….e questo ha fatto l’arbitro per anni?????

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy