Mercato, Icardi a scadenza? Inter pronta alla forte minaccia. Per Pépé il club ha un jolly

Mercato, Icardi a scadenza? Inter pronta alla forte minaccia. Per Pépé il club ha un jolly

Il punto sul futuro dell’argentino

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Mauro Icardi non molla. Spera ancora di avere la possibilità di parlare con Conte, riporta SportMediaset, nonostante l’Inter gli abbia fatto capire che non rientra più nei piani: l’ex capitano non si arrende per un muro contro muro che infiammerà l’estate. L’Inter spinge sull’acceleratore per la cessione: si parla di una valutazione di 60 milioni, che risolverebbe il problema delle plusvalenze e darebbe una spinta al mercato in entrata, liberando il monte ingaggi da quello più pesante. Ecco perché Marotta, nell’incontro con Wanda, metterà in chiaro ogni cosa: e alla minaccia di andare a scadenza, potrebbe rispondere che l’Inter può metterlo fuori squadra. Trovare una sistemazione però sembra difficile: la Roma è un’ipotesi bocciata. Fonti vicine al giocatore dicono che aprirebbe, oltre alla Juventus, solo al Napoli, che ha però fatto un timido sondaggio. Lo scambio con Dybala sembra dunque la strada più percorribile. In entrata, invece, l’Inter è tornata forte su Pépé, affare da 70 milioni: il cartellino di Karamoh potrebbe abbassare la cifra cash. Sullo sfondo resta sempre Lukaku.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy