SM – Inter, Icardi ha deciso: dopo il 10 agosto sarà Napoli. Mauro ha detto alla Juve che…

Le ultime sul futuro di Icardi

di Marco Macca, @macca_marco

Mauro Icardi aspetterà la Juventus, ma non all’infinito. Stando a ultime indiscrezioni riportate da Sport Mediaset, infatti, l’attaccante, in uscita dall’Inter, avrebbe fatto sapere ai bianconeri, con cui c’è un accordo verbale stipulato nel famoso “patto di Ibiza” tra Wanda Nara e Fabio Paratici, che aspetterà una mossa ufficiale della Juventus fino al 10 agosto: dopo tale data, l’intenzione dell’argentino sarebbe di trattare con il Napoli, pronto a offrire 60 milioni di euro all’Inter e 7,5 milioni annui più bonus al giocatore.

C’è una data oltre la quale non si può andare. La notte di San Lorenzo, 10 agosto. È la scadenza che Mauro Icardi ha fissato per il suo rapporto con la Juventus. Se non si trasforma in un matrimonio, l’attaccante argentino si sentirà libero di andare altrove, che nel caso specifico significa Napoli (…). Ma è ovvio che Icardi non ha voglia di arrivare alla soluzione numero 3, quella dell’anno sabbatico trascorso prendendo lo stipendio dall’Inter senza mai essere convocato. Proprio per questo motivo ha fatto sapere alla Juve che il 10 agosto è la data oltre la quale non vuole andare (…) Aurelio De Laurentiis pronto a fare un’offerta di 60 milioni all’Inter più un contratto al giocatore con una parte fissa di 7,5 milioni e variabili per arrivare a 10. Che poi più o meno sono le stesse cifre promesse dalla Juventus. La differenza è che Paratici non arriverà mai a offrire 60 milioni, ben sapendo di avere il giocatore dalla propria parte“.

(Fonte: sportmediaset.mediaset.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy