in evidenza

Chivu non ci sta: “Gioco terzino perchè serve ma io sono un centrale”

Cristian Chivu mette i puntini sulle i. Il difensore rumeno, ormai impiegato stabilmente come terzino sinistro, è un difensore centrale, chiaramente adattatto sulla fascia per esigenze tattiche. Ma Chivu, seppur garbatamente, ricorda...

Daniele Mari

Cristian Chivu mette i puntini sulle i. Il difensore rumeno, ormai impiegato stabilmente come terzino sinistro, è un difensore centrale, chiaramente adattatto sulla fascia per esigenze tattiche. Ma Chivu, seppur garbatamente, ricorda che preferirebbe giocare nel suo ruolo naturale: "Sono eclettico? Veramente adesso gioco solo sulla fascia sinistra: ogni tanto è capitato di fare anche il difensore centrale o il centrocampista, ma ultimamente gioco solo sulla fascia sinistra. Tanti osservatori esterni dimenticano che non è il mio ruolo naturale. È un ruolo che ricopro per esigenza della squadra, per tante situazioni, ma non è un ruolo sempre facile da ricoprire. Poi mi fa piacere giocare, perché ho la stima dei miei compagni, del mio allenatore, e sono valutazioni molto più importanti delle critiche e dei voti che mi arrivano da alcuni giornalisti".

Potresti esserti perso