Cicchetti: “Paulinho bravo in tutte e due le fasi. Somiglia a…”

Cicchetti: “Paulinho bravo in tutte e due le fasi. Somiglia a…”

di Francesco Parrone, @FrankParr

L’agente Gianfranco Cicchetti, a IlSussidiario.net ha aggiornato la situazione sul centrocampista del Corinthians, Paulinho, obiettivo nerazzurro per il prossimo mercato invernale: “Paulinho era dell’Inter a luglio per una cifra vicina ai 9 milioni di euro, solo che l’affare non si è mai concluso e si è preferito rimandare tutto all’estate prossima. Il problema è che ora la valutazione di Paulinho è aumentata e il giocatore sta facendo molto bene anche in Nazionale dove ha segnato nell’ultimo match contro il Giappone. Il suo cartellino è arrivato a quota 15 milioni di euro, ma il problema vero è che ci sono grossi club sul giocatore”.

Uno su tutti è il Chelsea di Abramovich ma Cicchetti rivela: “Non c’è solo il Chelsea, io so che anche Psg e Real Madrid stanno osservando il giocatore e sono pronte a fare un’offerta al Corinthians”. Dal punto di vista tattico Cicchetti è sicuro che Paulinho possa essere il giocatore giusto per l’Inter: “E’ un calciatore che in questo momento servirebbe sicuramente all’Inter. Sa fare la fase difensiva e quella offensiva, se volessimo fare un paragone potremmo associarlo a Stankovic, tanto per rimanere in casa Inter”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy