Le rivali / Gattuso: “Con l’Inter non all’altezza. Buffon? Io insultai Leonardo ma…”

Le rivali / Gattuso: “Con l’Inter non all’altezza. Buffon? Io insultai Leonardo ma…”

Le parole di Gattuso in conferenza

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Intervenuto in conferenza stampa in vista della sfida contro il Napoli, il tecnico del Milan Gennaro Gattuso ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

“Ho dato due giorni di riposo alla squadra, ma al rientro ho visto troppe facce tristi, ho fatto rivedere la partita ai ragazzi, perchè contro il Sassuolo abbiamo dato continuità al nostro gioco. Che poi qualche singolo sia stanco è vero, ma la squadra nel complesso non lo è ed è per questo dobbiamo continuare. A parte i 15 minuti finali contro la Juve e la partita a livello tecnico contro l’Inter che non è stata all’altezza abbiamo fatto bene, dobbiamo continuare. Poi con due punti in tre partite un po’ di scoramento c’è”.

BUFFON – “Non lo giudico, fatico a giudicare me stesso, figuriamoci gli altri. C’è tanta amarezza quando si perde lo so. A me negli ultimi anni di carriera la vena si è chiusa troppo spesso, non posso giudicare nessuno. In Champions ho preso cinque giornate di squalifica per una testata, un’altra volta sono andato su una balaustra a insultare il mio ex allenatore  (Leonardo, ndr), non posso giudicare Buffon che resta un grande ex compagno, poi se vorrà chiedere scusa più avanti lo vedremo, ma io non giudico nessuno”.

(Pianeta Milan)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy