Gds – Inter, i 20 minuti concessi a Eriksen frutto di un atteggiamento nuovo? Conte potrebbe…

Il tecnico nerazzurro potrebbe lavorare con più convinzione sul danese

di Gianni Pampinella
inter eriksen

Non i soliti ultimi minuti e nemmeno 90 minuti in panchina. Contro la Sampdoria, un po’ a sorpresa, Antonio Conte ha mandato in campo Christian Eriksen al minuto 70. Il danese ha avuto a disposizione 20 minuti per incidere, cosa che non era successa in precedenza (a esclusione della gara contro il Cagliari).

Getty Images

La ventina di minuti concessi a Eriksen, preferito a Sensi ed entrato a Marassi prima di Vidal, forse lascia intravvedere un atteggiamento nuovo. Forse, rassegnato al mercato zero di Zhang, senza acquirenti che si scannano per il danese, Conte, costretto alla convivenza, potrebbe lavorare con più convinzione su Eriksen, in alternativa a Sensi, per migliorare la rifinitura e il palleggio, che l’Inter soffre troppo spesso, vedi il primo tempo col Crotone“, sottolinea la Gazzetta dello Sport.

(Gazzetta dello Sport)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy