Gabigol: “Era il momento giusto per andare all’Inter, mi hanno accolto bene. Un ritorno…”

Gabigol: “Era il momento giusto per andare all’Inter, mi hanno accolto bene. Un ritorno…”

L’attaccante brasiliano torna sulla sua esperienza all’Inter e parla di un possibile

di Gianni Pampinella

In una lunga intervista rilasciata ai microfoni di Fox Sports, Gabigol è tornato a parlare della sua fallimentare esperienza in Europa con le maglie di Inter e Benfica. “Non lo so, penso che sia stato il momento giusto per partire per l’Europa, volevo cose nuove, avevo bisogno di aria nuova, ero molto felice al Santos, ero campione olimpico e pensavo di andarmene, avevo qualche proposta. All’Inter ho ricevuto affetto, anche la mia famiglia, anche da parte dei tifosi che sono venuti a prendermi all’aeroporto“, dice l’attaccante brasiliano in prestito al Flamengo. “Ho provato a parlare molto con l’allenatore, ma il giocatore può capire quando l’allenatore conta su di te o meno. Non so il motivo, in allenamento mi sono sempre impegnato, cercando sempre di migliorare, ma non giocavo. Ho sempre fatto del mio meglio, chi mi conosce sa quanto sono duro, faccio sempre del mio meglio. In tutti i club in cui sono stato, Santos, e ora a Flamengo, dove gioco con continuità, sto andando bene. Spero un giorno di giocare in un club europeo, sono dell’Inter, vediamo se un giorno succederà lì“, ha detto Gabigol.

(Fox Sports)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy