Inter, corsa a due per il centrocampo. A giorni incontro con Giulini per Barella, l’alternativa…

Inter, corsa a due per il centrocampo. A giorni incontro con Giulini per Barella, l’alternativa…

All’Inter piace anche Pellegrini della Roma

di Andrea Della Sala, @dellas8427
Barella in Nazionale

L’Inter si muove sul mercato e tra gli obiettivi di Conte per il centrocampo ci sono due giocatori italiani in forza a Cagliari e Roma. Marotta è in pressing per Barella, ma ha già l’alternativa pronta:

“Le strategie in entrata sono comunque abbastanza chiare, almeno da qui a fine mese, con l’Inter che lavorerà per dare a Conte almeno un giocatore per ruolo. L’arrivo di Godin a parametro zero ha intanto sistemato la difesa, a centrocampo è corsa a due tra Nicolò Barella e Lorenzo Pellegrini, mentre in attacco il primo big che vestirà il nerazzurro sarà Edin Dzeko. Di fatto, questa sarà la settimana dell’incontro tra i dirigente nerazzurri e Giulini, presidente del Cagliari, dove si cercherà di capire la strategia migliore per assicurarsi Barella. Il centrocampista della Nazionale è l’obiettivo primario, ma fino ad oggi il Cagliari non si è mai allontanato dalla richiesta iniziale: 50 milioni, tra cash e giovani da inserire nell’operazione. Ecco, la differenza può farla già il parco giocatori che l’Inter offrirà a Giulini. L’alternativa a Barella è Pellegrini, altro Nazionale che potrebbe – così come Barella – partecipare anche all’Europeo Under 21 che l’Italia ospiterà dal 16 giugno e che qualifica all’Olimpiade di Tokyo 2020. La strada per Pellegrini è “più semplice”, perché c’è una clausola, anche accessibile: 30 milioni pagabili in due anni, con due trance da 15 milioni”, spiega Gazzetta.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy