Inter-Milan Primavera, le pagelle: Colidio e Salcedo fuori categoria. Esposito, che gemma!

Le pagelle di FcInter1908 sul derby Primavera

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

L’Inter supera per 4-2 il Milan e conquista il secondo derby Primavera stagionale. Queste le pagelle di FcInter1908:

Dekic 6 Risponde presente sui tentativi di Tsadjout, potrebbe fare qualcosa di più sulla punizione di Brescianini.
Zappa 6 Prestazione ordinata, potrebbe spingere di più. (dal 55′ Merola 7 Entra con la voglia di spaccare il mondo, si guadagna il rigore che riporta in vantaggio l’Inter e si sacrifica come il più umile dei gregari in copertura)
Nolan 7 Non si vede mi, ma c’è sempre: dalle sue parti non si passa.
Ntube 6,5 In continua crescita, non trema di fronte a un avversario come Tsadjout.
Corrado 6,5 Conferma le ultime prestazioni positive: attento in fase difensiva, si propone in avanti con continuità.
Gavioli 6 Un po’ appannato, non la sua prestazione migliore. (dal 77′ Gianelli sv)
Pompetti 5,5 Non è al meglio e si vede. La posizione di Maldini lo mette spesso in difficoltà, fatica a dettare i tempi della manovra. (dal 46′ Persyn sv Sfortunato, entra e si fa male dopo pochi minuti. Dal 61′ Grassini 6 Qualche accelerazione delle sue)
Roric 6 Meglio nella ripresa, quando viene spostato davanti alla difesa.
Schirò 6,5 Corre per due, prima da trequartista e poi da mezzala. Presenza determinante per dare equilibrio alla squadra.
Salcedo 7,5 Ancora una volta decisivo: si guadagna il rigore del vantaggio, lotta su ogni pallone, tiene in apprensione la difesa rossonera. (dal 77′ Esposito 7 Entra e mette ancora una volta la sua firma con un capolavoro su punizione)
Colidio 8 Migliore in campo per distacco: svaria su tutto il fronte offensivo, serve l’assist a Salcedo per il gol del vantaggio, rimette la gara in parità quando il Milan sembrava poter far sua la partita, si guadagna la punizione del definitivo 4-2.
Madonna 7 Ancora una volta l’abbondanza di alternative a disposizione in panchina gli consente di ribaltare le sorti dell’incontro. Dopo le difficoltà di inizio stagione sta tirando fuori il meglio dai suoi ragazzi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy