Inter partita per la Cina, Icardi sul Lago di Como si rilassa e si consola con i figli

Inter partita per la Cina, Icardi sul Lago di Como si rilassa e si consola con i figli

Il giocatore si allena da solo alla Pinetina mentre il resto della squadra è partita per la Cina, poi torna sul Lago dalla sua famiglia

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Chissà cosa gli passerà per la testa davvero in questo periodo. E’ stato messo da parte dall’Inter, la squadra che diceva di amare. E’ una storia chiusa e finita da tempo, forse già da marzo, da quando gli è stata tolta la fascia di capitano e lui per quello non ha voluto indossare per due mesi la maglia nerazzurra. Forse allora non poteva immaginare che non c’era più niente da recuperare e non è riuscito a convincere Conte a far cambiare idea alla società: Mauro Icardi così si è trovato fuori dai progetti e dal futuro interista. E non ci sono ancora certezze su quanto gli accadrà nei prossimi mesi: ci sarà un nuovo club per lui o rifiuterà ogni proposta e resterà a Milano fino a fine contratto? E’ il rebus dell’estate interista.

La squadra è partita oggi da Malpensa per la Cina e senza di lui che si allenerà da solo, con uno staff tecnico messogli a disposizione dalla società, alla Pinetina. Lo ha già fatto questa mattina, poi è tornato a casa, nella sua villa sul Lago di Como. Da lì poco dopo la partenza dei compagni dall’aeroporto ha postato in una foto nella quale immortala l’abbraccio con la piccola Isabella, la figlia minore. Sembra un abbraccio consolatorio di chi in un momento difficile si lascia consolare dalla sua famiglia. Ci sono anche le immagini di momenti di relax insieme a Valentino, figlio maggiore della moglie Wanda Nara: i due sono su una moto d’acqua sul Lago di Como. Sono foto scattate prima della partenza della moglie e dei cinque figli in vacanza. Forse un modo per salutarli. Forse un modo per raccontare uno stato d’animo tranquillo nonostante tutto.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy