Milano-Madrid, l’asse è bollente, non c’è solo Icardi. Bergwijn-Thauvin, Ausilio avanza

Il direttore sportivo procede in diverse trattative di mercato

di fcinter 1908

Piero Ausilio e Beppe Marotta costruiscono l’Inter del futuro, mettendo anche in programma cessioni eccellenti, come potrebbe essere quella di Mauro Icardi, in queste ore accostato all’Atletico Madrid. Calciomercato.com spiega come alla corte di Simeone ci sia un centrocampista che i nerazzurri seguono da tempo. Le attenzioni del direttore sportivo nerazzurro, inoltre, si stanno concentrando particolarmente su Thauvin e Bergwijn.

INCONTRO A MARASSI – “Per Ausilio sono settimane di lavoro intense, il direttore sportivo pianifica insieme a Marotta la costruzione della nuova Inter, tra incontri in agenda, fissati anche di notte per incastrare tutto, e viaggi europei. Nel mirino dei nerazzurri adesso c’è Bergwijn, esterno olandese che la società di corso Vittorio Emanuele ha iniziato a corteggiare molti mesi fa, guadagnando un certo vantaggio rispetto alla concorrenza proprio grazie ai buoni rapporti allacciati con l’entourage del calciatore. L’ultimo incontro risale a mercoledì scorso a Genova, quando prima della sfida di campionato le parti si sono confrontate. Giornata prolifica a Marassi, netta vittoria contro gli uomini di Prandelli e stretta di mano con Bergwijn”.

ASSE MILANO-MADRID – Archiviato il tutto, Ausilio ha preparato i bagagli per il tour europeo che lo ha visto su diversi campi. Sul taccuino del ds ci sono molti profili presenti tra Germania, Francia (fari puntati su Thauvin) e Spagna, dove nelle ultime ore si sono diffuse voci circa il concreto interesse dell’Atletico Madrid verso Mauro Icardi, centravanti argentino che a giugno sembra destinato a lasciare Milano, anche perché in rotta di collisione con l’intero ambiente. Proprio a Madrid c’è un centrocampista che Ausilio osserva da tempo, si tratta del ghanese Thomas, classe ’93 che potrebbe tornare molto utile ai nerazzurri. L’Inter si muove, analizza il presente e programma il futuro, cercando di anticipare le mosse delle dirette concorrenti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy