Perez: “Morata e James Rodriguez in Italia? Spero di no, ne dovremo parlare…”

Il presidente del Real Madrid ha parlato dopo la vittoria della Champions anche di mercato

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Dopo la vittoria della Champions League, conquistata battendo 4-1 la Juventus, il presidente del Real Madrid ha parlato ai microfoni di Premium Sport anche di mercato e in particolare di James Rodriguez; il colombiano potrebbe lasciare le merengues e l’Inter segue con attenzione la vicenda: “Zidane grande allenatore? Sì, allena la prima squadra solo da 17 mesi e ha vinto due Champions e una Liga: impossibile fare di più. Zidane è un genio dal 2001, da quando è arrivato qui, prima da giocatore e poi come mister. Ha trasformato la nostra squadra in un gruppo umile e con grande passione. Cristiano Ronaldo simbolo di questo successo? Lui si è dosato e insieme agli altri leader di questo spogliatoio hanno costruito una squadra vincente. Sorpreso dalla Juventus? No, perché ha fatto una stagione straordinaria, hanno fatto una Champions fantastica, eliminando grandi club. Morata e James giocheranno in Italia nella prossima stagione? Spero di no, hanno tutti e due un contratto con noi e spero li rispettino. Ma dovremo parlarne”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy