Tacconi: “Buffon doveva spaccare la faccia ad Oliver, tanto ora smette. Sarebbe stato gran finale”

Tacconi: “Buffon doveva spaccare la faccia ad Oliver, tanto ora smette. Sarebbe stato gran finale”

Stefano Tacconi, ex portiere della Juventus, commenta il rigore concesso al Real dall’arbitro Oliver: parole che faranno discutere

di Redazione1908

Sapendo di smettere, gli avrei spaccato la faccia. Sarebbe stata la grande fine di una carriera stupenda“. Così Stefano Tacconi a ‘Maracanà‘, su RMC Sport, sull’episodio del rigore assegnato al Real Madrid dall’arbitro Michael Oliver. “Non puoi dare un rigore così al 95°. Psicologicamente tutti sono in tensione e non puoi dare un rigore così“.

ATTACCO A COLLINA – “Collina è in malafede, c’è stato un arbitro corruttibile, come fece contro la Juventus a Perugia. E’ in malafede e si deve cambiare il designatore degli arbitri europei ogni 2-3 anni. Quando ha vinto la Roma, tutte le squadre italiane a complimentarsi. Quando perde la Juve, sono tutte contro e questo mi dispiace molto“.

 

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. max1957 - 1 anno fa

    complimenti Tacconi x l’educazione e per la professionalità. Mi sembrano parole giuste per educare i giovani!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13472724 - 1 anno fa

    Chissà come mai??
    Fatti una domanda!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy