Accardi: “Mbaye via da Bologna? Stiamo valutando”. Poi lancia un duro attacco a Inzaghi

L’agente parla del futuro dell’ex Inter Ibrahima Mbaye

di Gianni Pampinella

Con Pippo Inzaghi in panchina, Ibrahima Mbaye ha trovato poco spazio nel Bologna in questa prima parte di stagione. Intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb, l’agente Beppe Accardi ha commentato così la situazione dell’ex Inter: “Via da Bologna? Stiamo valutando. Inzaghi è stato un grande calciatore, non è detto che debba essere anche un grande allenatore. Nella vita si possono fare tanti mestieri…Stiamo valutando delle ipotesi. Mbaye è stato tre anni e mezzo al Bologna, l’anno scorso avevamo delle richieste come per esempio l’Udinese e delle squadre turche. Gli è stato fatto un contratto importante. Se io sono un dirigente, a prescindere dall’allenatore, in una società come il Bologna cerco di salvaguardare il mio capitale. Se tu allenatore arrivi e fai fuori Mbaye dopo i soldi che ho speso, io società prendo il mio tecnico e gli dico di levarsi dalle scatole. Il Bologna non è una squadra da retrocessione, fossi nella dirigenza mi farei qualche domanda“.

(tuttomercatoweb.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy