Arsenal, i compagni stufi di Sanchez: lite nello spogliatoio e 5 non esultano al suo gol

Arsenal, i compagni stufi di Sanchez: lite nello spogliatoio e 5 non esultano al suo gol

Clima teso, nello spogliatoio dell’Arsenal, tra Alexis Sanchez e alcuni compagni

di Redazione1908

Il modo di fare di Alexis Sanchez, sempre pronto a chiedere la cessione e quasi convinto di giocare in una squadra non alla sua altezza, ha definitivamente fatto infuriare alcuni dei suoi compagni. Come testimonia il Guardian, infatti, c’è stata una lite nello spogliatoio dei Gunners, il mese scorso, dopo la vittoria sul campo del Burnley. E la tensione è emersa anche ieri sera, dopo la doppietta del cileno che ha consentito all’Arsenal di sbancare il campo del Crystal Palace.

Alcuni compagni si sono rifiutati di esultare insieme a Sanchez, rimanendo più o meno immobili dopo il primo gol del cileno: si tratta di Koscielny, Héctor Bellerín, Sead Kolasinac, Calum Chambers e Jack Wilshere. In occasione del secondo gol, la reazione è stata più coinvolta e sono arrivati i consueti abbracci post-gol , con il solo Koscielny, con cui Sanchez aveva già litigato a marzo, a rimanere fermo nella sua posizione, concedendo all’attaccante solo un segno del “cinque”.

I compagni rimproverano a Sanchez il suo modo di fare strafottente e il suo muoversi in modo teatrale in campo, sottolineando ogni volta con ampi gesti la sua frustrazione per i risultati altalenanti dell’Arsenal.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy