Barcellona, Mundo Deportivo: “5 mln per Depay sono troppi, senza cessioni soldi zero”

Il Barcellona continua a pagare la crisi Covid. Dal club sottolineano i 300 milioni di euro di perdite per la pandemia

di Redazione1908

Il Barcellona non farà mercato a gennaio se non riuscirà a incassare qualcosa dalle cessioni. Lo scrive El Mundo Deportivo, che cita fonti del club. Neanche l’infortunio di Coutinho ha cambiato i programmi societari.

“Non ci sono soldi, abbiamo perso 300 milioni di euro per il Covid”, fanno sapere dalla segreteria tecnica catalana. Anche i 5 milioni di euro chiesti dal Lione per Depay, in scadenza di contratto, sono considerati eccessivi.

“Senza cessioni remunerative, non ci sono fondi per fare mercato”, chiosa El Mundo Deportivo. Tempi duri anche per uno dei club più ricchi del mondo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy