Beccalossi: “Conte? Il passato non m’importa, voglio vincenti. L’andazzo degli ultimi anni…”

Beccalossi: “Conte? Il passato non m’importa, voglio vincenti. L’andazzo degli ultimi anni…”

L’ex Inter dice la sua sull’arrivo di Conte

di Matteo Pifferi, @Pifferii
Evaristo Beccalossi

“Negli ultimi anni c’era un andazzo che non mi piaceva all’Inter, non m’importa più niente da dove viene qualcuno, voglio gente vincente che non bacia più le maglie. Conte è un professionista, dove è andato ha vinto. Non vede l’ora di battere la Juventus, è finito il tempo delle bandiere. Se la società ha progetti, va a scegliere una persona in chi crede. Ora bisogna stare zitti e andare a lavorare e raggiungere gli obiettivi”.

Intervenuto ai microfoni di Rai Sport, Evaristo Beccalossi ha risposto così in merito all’approdo all’Inter di Antonio Conte.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy