FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Carnevali: “Calcio italiano malato, mai sfruttato il potenziale. Scamacca? Non è turbato”

Getty Images

Intervenuto ai microfoni di Radio Deejay, l'AD del Sassuolo Giovanni Carnevali ha parlato così anche dell'Italia

Matteo Pifferi

Intervenuto ai microfoni di Radio Deejay, l'AD del Sassuolo Giovanni Carnevali ha parlato così anche dell'Italia:

"Il Sassuolo è un laboratorio di giovani interessanti, avere 4 giocatori in Nazionale e 3 che hanno vinto l'Europeo è una grande cosa. E' bello per noi ma vuol dire che il calcio italiano qualche difficoltà ce l'ha. Futuro lontano al Sassuolo? Oggi c'è un legame particolare, ma siamo tutti ambiziosi. Se ci saranno opportunità, faremo le nostre valutazioni ma c'è tanto ancora da fare al Sassuolo. Dobbiamo avere una visione comune, altrimenti il calcio italiano peggiorerà sempre. Non guardando l'interesse proprio ma il bene del sistema, il potenziale del calcio italiano non siamo mai riusciti a concretizzarlo al massimo. Se non partiamo noi dirigenti, diventa difficile costruire e far sì che questo sistema malato riesca a guarire. Scamacca? Non è turbato, magari sono cose ti danno fastidio, c'è un distacco da anni con alcuni componenti della famiglia e garantisco che è un ragazzo eccezionale, ha qualità, è un ragazzo a posto".