CdS – Spalletti, l’ago della bilancia pende dalla parte dell’esonero. Mourinho non intriga

CdS – Spalletti, l’ago della bilancia pende dalla parte dell’esonero. Mourinho non intriga

Il giornale sportivo parla della panchina nerazzurra e di un futuro ancora tutto in discussione

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Luciano Spalletti alle voci sul suo futuro è abituato. Ha già detto di voler restare all’Inter anche per cento anni, ma della sua panchina si continua a parlare e si parla anche del suo possibile addio. L’allenatore nerazzurro, scrive il Corriere dello Sport, sarebbe in bilico nonostante la conferma di ieri di Marotta, una conferma che suona come diplomatica. “In realtà l’ago della bilancia pende dalla parte dell’esonero. Sempre che venga trovato un sostituto giudicato migliore, un allenatore di altissimo profilo che in carriera abbia vinto”, scrive il giornale sportivo. E soi riferisce al profilo di Conte, che piace alla Roma, e a quello di Allegri che ha già detto e ribadito diverse volte che non vuole lasciare la Juventus. Pochettino ha già detto di essere concentratissimo sul Tottenham e pare non intrighi l’idea del ritorno di Mourinho.

(Fonte: CdS)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy