Chiellini: “Mourinho ha cambiato il calcio. Come Conte cerca sempre la guerra”

Chiellini: “Mourinho ha cambiato il calcio. Come Conte cerca sempre la guerra”

Le parole del difensore della Juventus sul tecnico portoghese ex Inter e il paragone con Antonio Conte

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Non solo ex calciatori. Giorgio Chiellini, capitano della Juventus e difensore del club bianconero e della Nazionale, ha parlato anche dell’ex allenatore dell’Inter José Mourinho nel libro pubblicato pochi giorni fa: “Con José, altro mostro sacro della panchina, non ho mai parlato, a parte qualche sporadico saluto – riporta SOS Fanta -. Ma il suo carisma ha cambiato il nostro sport. Lui cerca sempre la guerra con qualcuno o qualcosa, facendo da parafulmine. Un po’ come Conte: due caratteri forti che non le mandano a dire. A volte lo fanno per strategia, altre volte per indole. Ma devono sempre combattere. Io penso che Mourinho, nel bene e nel male, abbia portato emozioni, una ventata d’aria fresca. E a me piace chi trasmette emozioni, anche se come avversario l’ho odiato, sportivamente parlando s’intende, perché una volta finita la battaglia rimane solo la stima. Io non porto rancore, e Mourinho è un grande personaggio“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy