FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Ferri: “Mi piace l’Inter di Inzaghi, che potenziale Dumfries. L’sms a Spalletti…”

Ferri: “Mi piace l’Inter di Inzaghi, che potenziale Dumfries. L’sms a Spalletti…”

Ha grandi attese Riccardo Ferri verso Inter-Napoli. Luciano Spalletti, passato recente dei nerazzurri, contro la formazione di Simone Inzaghi

Alessandro Cosattini

Ha grandi attese Riccardo Ferri verso Inter-Napoli. Luciano Spalletti, passato recente dei nerazzurri, contro la formazione di Simone Inzaghi. Ecco le sue parole a La Gazzetta dello Sport verso il big match di San Siro in programma dopo la sosta: “Questa estate mandai un sms a Luciano per augurargli un in bocca al lupo. Lo conosco bene, sapevo che avrebbe fatto un ottimo lavoro ma qui è andato oltre. Spalletti è ripartito dalle tante cose buone fatte da Gattuso, che aveva cambiato mentalità al Napoli, e lo ha portato in questa nuova dimensione. L’Inter di Simone mi piace, crea tantissimo, capisci che i pericoli possono arrivare da ogni situazione, dai calci piazzati all’imbucata sulla trequarti, ma se non aumenta la percentuale realizzativa rischia di pagare a caro prezzo le occasioni perse. Questa è una partita dove non esistono favorite, ma due grandi squadre che sanno bene cosa fare in campo, che cercheranno di comandare il gioco e poi di trovare l’acuto grazie alla giocata di qualità di un singolo. E ce ne sono davvero tanti che possono lasciare il segno”.

Sui singoli, Ferri ha poi dichiarato: “Osimhen mi ricorda Cavani per quanto è devastante fisicamente e per il lavoro sporco: un attaccante completo. Mi auguro possa essere la gara di svolta di Dumfries: è ancora troppo timido, ma ha un potenziale enorme e ha bisogno di fiducia”.

tutte le notizie di