Juve-Napoli, il consigliere FIGC Lo Monaco: “Sarà rinviata. Provvedimento ASL legittimo”

Il dirigente ha parlato della decisione dell’azienda sanitaria di non far partire la squadra di De Laurentiis per Torino

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

La polemica tiene banco da ieri, da quando l’ASL ha stoppato il Napoli. Due i positivi al coronavirus della squadra di Gattuso, ma tanto è bastato per non permettere al gruppo di partire per Torino dove stasera si deve giocare la gara con la Juve. I bianconeri hanno avvisato tutti: “Noi scenderemo in campo“.

E la Lega ha ribadito che la partita è ancora in programma. Spetterebbe poi al giudice sportivo, quindi alla FIGC, decidere se dare alla formazione di Pirlo i tre punti a tavolino. Intanto arrivano le parole di uno dei consiglieri della Federcalcio, Pietro Lo Monaco che – a Radio Kiss Kiss – ha detto: «La gara sarà rinviata. Si va verso questa strada: la circolare del 2 ottobre della Lega Calcio parla chiaro. Il provvedimento dell’Asl è legittimo, la norma è chiara. Che il Napoli abbia fatto pressioni su Regione o Asl resta un futile ed inutile chiacchiericcio da bar sul quale è inutile soffermarsi”». 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy