Fiorentina e Inter Campus uniscono le forze. Collaboreranno a Palermo per promuovere…

Fiorentina e Inter Campus uniscono le forze. Collaboreranno a Palermo per promuovere…

Fiorentina Camp e Inter Campus insieme a Palermo per promuovere l’integrazione e l’educazione di bambini italiani e stranieri

di Gianni Pampinella

Continua ed è inarrestabile l’importante lavoro svolto da Inter Campus che dal 1997 promuove l’uguaglianza sociale, razziale, religiosa, con particolare attenzione ai Diritti dell’Infanzia. Oggi alla stampa è stato presentato il progetto “Il Giardino” che si propone di promuovere l’integrazione e l’educazione di bambini italiani e stranieri che provengono da situazioni disagiate. Di seguito il comunicato apparso sul sito della Fiorentina.

Fiorentina, attraverso i Fiorentina Camp, e Inter Campus  collaboreranno a Palermo per promuovere l’integrazione e l’educazione di bambini italiani e stranieri provenienti da situazioni di vulnerabilità, minori che vivono in Case Famiglia e figli di migranti non accompagnati. A pochi giorni dalla Giornata Mondiale del Rifugiato, i due Club uniranno le forze: il calcio come strumento sociale e di prima accoglienza. Il progetto “Il Giardino” promosso dall’OIS (Osservatorio Internazionale per la Salute Onlus) e da Beyond Lampedusa Onlus sarà presentato oggi nella Sala Giunta di Palazzo delle Aquile di Palermo: per tutta l’estate proporrà attività sportive, educative artistiche e culturali a favore di minori dai 5 ai 18 anni. La struttura si tingerà di nerazzurro e viola dal 9 al 13 di luglio, una settimana di gioco e inclusione per i bambini partecipanti al progetto e di formazione tecnica ed educativa per i loro istruttori. L’iniziativa vuole essere un esempio concreto di cooperazione tra club per un obiettivo solidale, a riprova di come il calcio sia anche un efficace strumento di dialogo e sviluppo“.

(violachannel.tv)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy