GdS: “Ieri ottimo Duncan. Lui e Zaniolo i rimpianti dell’Inter. Serva una riflessione…”

Prestazione opaca quella dei nerazzurri contro il Sassuolo

di Marco Macca, @macca_marco

L’ottima prestazione del Sassuolo ieri a San Siro contro l’Inter ha messo in mostra l’ottima forma di Alfred Duncan, uno che in nerazzurro ci è cresciuto e che sta trovando fortuna altrove. Non il primo esempio di giovani nati calcisticamente nel settore giovanile interista e poi esplosi in altre squadre. Scrive la Gazzetta dello Sport:

Le difficoltà iniziano da dietro. Troppo lenta l’uscita dell’Inter, sia dei difensori che dei «primi centrocampisti». Skriniar e De Vrij hanno poca visione e faticano nel lancio, ma sono stati poco supportati nell’impostazione da Brozovic e compagni. Questo ha consentito al Sassuolo di recuperare molte palle in attacco e rendersi subito pericoloso. La bella partita di Duncan, ma anche delle sue ottime stagione, e l’esplosione di Zaniolo nella Roma, portano alla riflessione che l’Inter spesso non dà la meritata fiducia ai suoi giovani. Sono due esempi, ma se ne potrebbero fare altri. Il fatto è che non è soltanto un problema dell’Inter ma in generale della squadre italiane. E i ragazzi «fatti» in casa costano meno“.

(Fonte: la Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy