Germania, Löw ammette: “Il Mondiale? È stato un fallimento. Il mio più grande errore…”

A due mesi di distanza, il ct della Germania torna a parlare del Mondiale in Russia

di Gianni Pampinella

Il Mondiale è stato un vero fallimento“. Non usa giri di parole Joaquim Löw che a due mesi di distanza torna a parlare dell’eliminazione della Germania nella fase a gironi del Mondiale in Russia. “Non dobbiamo nasconderci. Tutti erano al di sotto delle loro possibilità e, meritatamente, abbiamo pagato per questo. Il mio più grande errore è stato credere che, con uno stile dominante, avremmo superato almeno la fase a gironi. Quando si porta avanti questo tipo di gioco, tutte le condizioni devono essere adatte a far fronte a questo rischio, e queste condizioni non erano adatte a noi in quelle partite. E’ stato quasi arrogante“.

(Abola)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy