Graziani: “Icardi è come un serpente a sonagli: se lo lasci solo, segna. Spalletti…”

L’ex giocatore della Roma ha parlato dell’argentino e di cosa l’allenatore italiano ha portato all’Inter

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Francesco Graziani, ospite a Tiki Taka, ha parlato di Mauro Icardi e di Spalletti ed ha sottolineato: “Giocando da solo davanti difficilmente gioca per il gioco di squadra. Icardi può migliorare ancora in tante cose ma è un serpente a sonagli e se lo perdi un secondo ti segna. Ha la capacità di segnare tantissimo e di trovare spazi impossibili. Spalletti ha portato carattere, personalità e credibilità, ha valorizzato i suoi giocatori, ma c’era uno zoccolo duro all’Inter. L’allenatore anche a Roma ha fatto bene, è arrivato secondo e quindi significa che i nerazzurri hanno preso uno dei più bravi nel nostro campionato”.

(Fonte: Tiki Taka)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy