Il Bayern Monaco rinuncia a Verratti, Hoeness: “Non pagheremo 100 mln per lui. Sanchez…”

Il presidente del Bayern ha parlato di Marco Verratti e Alexis Sanchez

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Il presidente del Bayern Monaco Uli Hoeness, dopo aver ricevuto critiche per il mercato nonostante i bavaresi abbiano già messo a segno i colpi Suele, Rudy, Gnabry e Tolisso, ha voluto rispondere ai suoi detrattori: “Diciamo tutti che bisogna rifondare e che bisogna costruire il futuro del Bayern Monaco. Prendiamo giocatori tra i 20 e i 22 anni e veniamo criticati. Non spenderemo 100 milioni per Verratti e 25 all’anno per lo stipendio di Sanchez. Se vogliamo vincere la Champions League dobbiamo spendere molto, ma non ha senso fare dei colpi-alibi”.

(Fox Sports)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy