Il mondo del calcio si inchina a Messi, non Zoff: “Il terzo gol è colpa di Alisson perché…”

Il mondo del calcio si inchina a Messi, non Zoff: “Il terzo gol è colpa di Alisson perché…”

Dino Zoff è convinto che la punizione di Messi potesse essere arginata

di Redazione1908

Per ‘parare’ la super punizione di Lionel Messi, quella del 3-0 del Barcellona al Liverpool, Alisson avrebbe dovuto spostare la barriera almeno 20 centimetri più a destra posizionando i difensori con una specie di 3+1. Parola di Dino Zoff, secondo cui per proteggere la porta da una punizione da quella distanza ”bastano quattro uomini, ma – puntualizza il portiere del Mundial ’82 – almeno uno di loro andava spostato venti centimetri più a destra. Così la palla sarebbe finita sulla testa. Resta il fatto che Messi è un fenomeno, ma il posizionamento della barriera era sbagliato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy