FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

In Spagna danno i numeri: “Benzema si fa male, Icardi l’opzione più costosa”. Ma l’Inter…

I giornali spagnoli parlano dell'infortunio dell'attaccante francese e della volontà del Real di correre ai ripari acquistando una punta fin da ora

Eva A. Provenzano

Benzema si è fatto male e per Solari è un problema. Il giocatore ha rimediato un infortunio al mignolo della mano sinistra e in Spagna quindi dicono che, in attesa del responso su un'eventuale operazione, il Real Madrid dovrebbe pensare ad un nuovo attaccante perché ci sono pochi attaccanti in panchina. Si fa ovviamente anche il nome di Mauro Icardi, ma Sport spiega: "E' sicuramente l'opzione più cara, costa 120 mln". In realtà l'argentino potrebbe valere di più. Ci si riferisce, pensiamo, alla clausola di 110 mln sul suo contratto. Ma non vale ora: può essere pagata da un club estero, a meno che non intervenga un nuovo rinnovo a cambiare le carte in tavola, dal primo al quindici luglio. Se deve quindi essere una soluzione immediata difficilmente Maurito potrebbe essere preso in considerazione ora dal Real, l'Inter non lo farebbe mai partire a stagione in corso e ha intenzione di rinnovare il suo contratto, tra l'altro.

Lo stesso giornale spagnolo parla di altre opzioni come Werner che ha un contratto con il Lipsia fino al 2020 e piace tanto al Bayern Monaco. Poi c'è Piatek che piace molto, è considerato un 'progetto interessante' senza dimenticare Rodrygo, giocatore brasiliano del Santos che giocherà al Real dalla prossima stagione: potrebbe già giocare in Spagna ora perché ha 18 anni ma l'accordo è di lasciarlo al club brasiliano fino a fine anno.

(Fonte: Sport.es)

tutte le notizie di

Potresti esserti perso