Inter, ecco i tre grandi cambiamenti col nuovo fondo: stadio, mercato e… Suning

Pronto un altro cambiamento per l’Inter

di Marco Macca, @macca_marco

Si prospetta un cambio epocale in seno all’Inter, nel momento in cui il nuovo fondo di Hong Kong completerà l’acquisizione delle quote societarie in mano a Erick Thohir ed entrerà nel club nerazzurro con il 31% del capitale azionario della società. I cambiamenti non riguarderanno solo la scrivania: come scritto da Tuttosport, infatti, la scossa potrebbe arrivare anche su altri fronti, come mercato e stadio. Senza contare che, con il nuovo socio, Suning potrà avere un partner importante dal punto di vista economico, pronto a supportare il colosso cinese, che non sarà dunque più solo, negli investimenti nell’Inter:

“… l’Inter avrà la totalità della proprietà pronta a investire (Thohir finora non aveva partecipato agli aumenti di capitale, come per altro concessogli dagli accordi presi). L’operazione per la cessione delle quote di Thohir al fondo di Hong Kong dovrebbe chiudersi entro 2-3 settimane (andrà convocata un’assemblea dei soci nella quale verrà chiamato un aumento di capitale; dopodiché verrà modificato il cda con la sostituzione dei rappresenti di Thohir); un’operazione che porterà benefici a Suning per il mercato e chissà, magari per la costruzione di un nuovo stadio”.

(Fonte: Tuttosport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy