FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

CdS – Inter, Inzaghi punta su Sanchez: ruolo ‘alla Correa’, ma servono garanzie

Getty Images

Il nuovo allenatore dell'Inter si tiene stretto Alexis Sanchez e ha già in mente il ruolo per lui: servono garanzie fisiche

Alessandro De Felice

Nei discorsi di mercato con la società si è parlato dell'arrivo di una quarta punta, da scegliere tra un centravanti di peso come Scamacca e Petagna e uno più rapido come Keita. Ma Simone Inzaghi ha tutta l'intenzione di puntare su Alexis Sanchez. Il nuovo allenatore dell'Inter ha grande fiducia nel cileno e vuole coinvolgerlo maggiormente rispetto al suo predecessore Antonio Conte.

L'ex United poteva lasciare l'Inter e andare alla Roma a gennaio, mentre quest'estate non sono previsti colpi di scena. Sanchez è atteso alla Pinetina la prossima settimana per iniziare a lavorare con Vidal, Vecino e Perisic.

Da quando è arrivato in nerazzurro, ha totalizzato 70 presenze con 11 reti nelle 102 gare ufficiali. Ben 23 le ha saltate per problemi fisici, con due partite in cui è rimasto in panchina perché non era al top. Il cileno ha rimediato alcuni infortuni in nazionale, come nell'ottobre 2019, con l'operazione alla caviglia sinistra e lo scorso ottobre, quando è tornato a Milano non in condizione perfette ed è rimasto fuori tre settimane.

Il Corriere dello Sport spiega che Inzaghi immagina Alexis in un ruolo alla Correa per le sue ottime doti in fase di rifinitura, a supporto di Lukaku. Il tecnico piacentino si aspetta dal suo calciatore garanzie dal punto di vista della tenuta fisica ed è preoccupato per i 6 match di qualificazione ai Mondiali 2022 che dovrà affrontare il Cile.

"Alla Pinetina è pronto uno specifico programma di allenamento per tirarlo a lucido, ma le trasferte sudamericane andranno gestite... limitando i danni" conclude il quotidiano.

tutte le notizie di