Inter-Juventus, Icardi il grande assente: in estate sarà bianconero? Per Spalletti…

L’attaccante argentino partirà ancora una volta dalla panchina

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Ancora una volta Mauro Icardi siederà in panchina: contro la Juventus, al centro dell’attacco dell’Inter, ci sarà Lautaro Martinez, ormai promosso titolare da Luciano Spalletti dopo la bufera che ha coinvolto l’ex capitano nerazzurro. Un cambio di gerarchie chiaro ed evidente, che apre le porte a scenari futuri lontani da Milano, con i bianconeri pronti a fare le loro mosse. Così scrive Tuttosport: “Se le indicazioni della vigilia verranno mantenute, il grande assente di stasera sarà Mauro Icardi. L’uomo che spesso ha deciso le sfide fra le due squadre, stasera dovrà sedersi inizialmente in panchina. Maurito, un giocatore che rimane sul taccuino di Fabio Paratici per la Juve del futuro, non è più titolare. […] Ieri l’allenatore ha fatto nuovamente intendere come un Icardi lontano da Milano e magari di bianconero vestito, non lo turbi: «Se mi darebbe fastidio vederlo alla Juventus? Io non so quello che succederà in fondo al campionato e a me danno fastidio poche cose: le cose che danno fastidio a me, danno più fastidio a quelli che le fanno, per cui sono abbastanza tranquillo». Come a dire: a me non darebbe fastidio Icardi alla Juve, a me hanno dato fastidio i suoi comportamenti qua all’Inter“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy