Inter, la forza di Spalletti è nei numeri: bilancio positivo contro le big. E il Napoli…

Il tecnico nerazzurro raramente ha fallito i grandi appuntamenti

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Luciano Spalletti, Inter, maggio 2019

L’Inter prosegue la sua preparazione in vista del big match di domenica sera contro il Napoli. Un avversario di livello, su un campo dove i nerazzurri non vincono dall’ottobre ’97, ma c’è un motivo per essere fiduciosi: la formazione interista raramente ha fallito nei big match nel biennio spallettiano. Così scrive il Corriere dello Sport: “Il bilancio di Spalletti negli scontri diretti dice abbastanza bene all’Inter, basti pensare a quanto prodotto lo scorso 20 maggio: esausti alla meta, un percorso verso il quarto posto infiocchettato dalla vittoria all’Olimpico contro la Lazio. Ecco, servirà qualcosa di simile domani sera per evitare il tremolio da ultima giornata con l’Empoli. Riepilogando: appena tre sconfitte – di cui due al cospetto della Juve – su nove, negli incroci tra l’Inter di Spalletti e le grandi nel biennio. Tre derby vinti, e l’altro pareggiato, su quattro totali. Il Napoli, poi, vede nerazzurro e si dimentica di segnare: in questo biennio, ha trovato spazio un doppio 0-0 e la vittoria interista dell’andata col gol di Lautaro. Un totale di 317 minuti consecutivi senza concessioni al Napoli, per Handanovic“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy