Inter, obiettivo plusvalenze: Marotta e Ausilio trovano la chiave per un tesoretto da 15 mln

Inter, obiettivo plusvalenze: Marotta e Ausilio trovano la chiave per un tesoretto da 15 mln

Il belga Vanheusden pronto a lasciare i nerazzurri

di Marco Macca, @macca_marco
ausilio e marotta a colloquio

L’Inter è entrata nell’ordine di idee di racimolare circa 40 milioni di euro di plusvalenze per tenersi le mani più libere nelle prossime sessioni di mercato. In quest’ottica, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, Marotta e Ausilio sarebbero disposti a sacrificare Zinho Vanheusden, gioiello delle giovanili nerazzurre nell’ultima stagione allo Standard Liegi. Scrive il quotidiano:

Marotta, Ausilio e Baccin sono orientati a sacrificare il belga Vanheusden che all’estero ha un paio di proposte interessanti. Sembrava destinato a rimanere in prestito allo Standard Liegi e invece, siccome il nazionale Under 21 ha mercato, l’Inter è entrata nell’ordine d’idee di farlo partire a titolo definitivo. Per strappare l’ok dei nerazzurri servono però tra i 12 e i 15 milioni che sarebbero praticamente tutti di plusvalenza. In corso Vittorio Emanuele hanno stabilito che sia preferibile perdere Vanheusden, e magari pure Karamoh (inseribile nell’operazione Chiesa), rispetto a Pinamonti al quale si cercherà di rinnovare il contratto in scadenza nel 2021“.

(Fonte: Corriere dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy