Joao Mario, ci siamo: 5 anni di contratto e al club portoghese andranno “soltanto” 13 milioni. Il motivo…

Sembrerebbe chiusa definitivamente la trattativa per Joao Mario. Il giocatore atteso lunedi a Milano

di Giovanni Montopoli, @GioMontopoli

Ieri sera Joao Mario ha salutato – definitivamente – il pubblico dello Sporting giocando per 90’ (alla sostituzione per lui c’è stata una standing ovation) e offrendo a Coates l’assist dell’1-0 sul Maritimo (nella ripresa il raddoppio definitivo di Ruiz).

La trattativa con l’Inter è stata definita e sarà strutturata con un maxi prestito da 10 milioni e riscatto obbligatorio a 35 da esercitare nel 2017/18.

Di questi soldi 8,75 milioni andranno al fondo irlandese che detiene il 25% del cartellino (il Quality Football Ireland Limited). Il 30% della trattativa andrà, invece, alle entità finanziarie con cui lo Sporting ha contratto debiti in queste ultime stagioni e soltanto 13 milioni finiranno nelle casse del club. Joao Mario invece firmerà un contratto di 5 anni a 3 milioni all’anno (un jackpot, considerato che finora guadagnava un quinto, ovvero 600mila euro a stagione).

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy