Martinez, un jolly per l’Inter: attaccante o trequartista, nuove soluzioni per Spalletti

Martinez, un jolly per l’Inter: attaccante o trequartista, nuove soluzioni per Spalletti

Il talento argentino sta stupendo in queste prime settimane italiane

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Il protagonista assoluto dell’estate nerazzurra è senza dubbio Lautaro Martinez: il talento argentino sta conquistando l’Inter e i suoi tifosi mettendo in mostra tutte le sue qualità in queste prime settimane di ritiro, nonostante i 21 anni ancor da compiere. Regalando nuove soluzioni tattiche a Spalletti: come evidenziato da La Gazzetta dello Sport, Lautaro sta dimostrando di poter giocare sia da prima punta che da trequartista, come in occasione dell’amichevole con lo Sheffield. “Lautaro non è solo una macchina da gol, che aspetta in area e poi colpisce (13 reti in campionato e 6 in Coppa Libertadores l’anno scorso con il Racing di Avellaneda sono il suo biglietto da visita). Lautaro sa prendersi la palla a centrocampo, la sa difendere benissimo, sa essere presente in versione assistman. Quello che serve a Spalletti, insomma, che ha promosso l’esperimento della coppia d’attacco argentina, con il capitano boa e signore dell’area e Lautaro a girargli attorno“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy