Milan ai cinesi? Jack Ma ci ride su: “Dove si trova, a Milano? Ho sentito che Tyson…”

Il ricco investitore cinese Jack Ma ha chiuso con una battuta all’ipotesi di acquisto del Milan: “Dove si trova, a Milano?”. Ironia su Tyson e Yao Ming

di Dario Di Noi, @DarDinoRio

Dopo il fallimento della trattativa con Mr Bee Taechaubol, le ultime novità sulla possibile cessione del Milan ad investitori cinesi potrebbero rivelarsi un altro buco nell’acqua. Diversi media parlano di un affare non lontano dalla chiusura, eppure da Oriente arrivano delle smentite. La più importante è stata postata dallo stesso Jack Ma, proprietario del gigante cinese dell’e-commerce Alibaba. Da ieri, il suo nome è stato accostato con decisione proprio al Milan, ma da parte sua – tramite Weibo (la versione cinese di Twitter) – è arrivata una battuta che sa di chiusura: “L’AC Milan si trova nella città italiana di Milano?  Ho sentito che Tyson dei Lakers è andato a Milano (Milan in inglese). Ma non sono sicuro che fosse l’AC Milan. Se così fosse, Yao Ming della China Super League ne soffrirà!”. Insomma, una battuta ironica legata al gioco di parole Milan-AC Milan e alle figure di Mike Tyson e Yao Ming: un ex pugile e un ex giocatore di basket che, rispettivamente, non hanno mai giocato nè in NBA per i Lakers nè nel campionato di calcio cinese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy