Inter, lo stop a Moses già domenica. Asamoah rescissione del contratto con incentivo

L’ultimo giorno di mercato non ha riservato nuovi arrivi per l’Inter, sebbene il tecnico Conte spingesse per un altro esterno

di Andrea Della Sala, @dellas8427

L’ultimo giorno di mercato non ha riservato nuovi arrivi per l’Inter, sebbene il tecnico Conte spingesse per un altro esterno. Il club nerazzurro ha tentato di accontentare le richieste del tecnico riportando a Milano Moses, ma i tempi erano ristretti visto che il giocatore avrebbe prima dovuto rinnovare coi Blues.

“Già domenica era arrivato lo stop della proprietà ad un nuovo innesto a queste condizioni, quindi, ieri, la trattativa non è nemmeno proseguita. E’ andata meglio con le uscite. Asamoah, ad esempio, ha ottenuto la rescissione del contratto, con il classico incentivo all’esodo. Essendosi svincolato prima della conclusione del mercato, potrà comunque essere tesserato da un’altra squadra”, si legge sul Corriere dello Sport

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy